Pinacoteca Comunale

Città di Castello

Ospitata nel cinquecentesco Palazzo Vitelli alla Cannoniera, custodisce una preziosa raccolta di opere dal III al XX secolo, tra cui dipinti di Luca Signorelli e Raffaello Sanzio. La Pinacoteca Comunale è ospitata nel cinquecentesco Palazzo Vitelli alla Cannoniera, realizzato tra il 1521 e il 1543 per celebrare le nozze tra il condottiero Alessandro Vitelli e la moglie Angela Rossi dei conti di San Secondo Parmense. In seguito a vari passaggi di proprietà, nel XX secolo l’edificio fu acquistato dall’antiquario Elia Volpi che lo donò alla città nel 1912, dopo averlo restaurato e aver allestito al suo interno la pinacoteca e la biblioteca civica.

Pinacoteca comunale Città di Castello

Recapiti: via della Cannoniera, 22A Città di Castello (PG) Tel: 075 852 0656 – 075 855 4202

E-mail: cultura@ilpoliedro.org

Orari –

  • Lunedì: chiuso
  • Tutte le mattine da Martedì a Domenica: 10-13
  • Martedì:15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)
  • Mercoledì: 15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)
  • Giovedì: 15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)
  • Venerdì: 15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)
  • Sabato: 15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)
  • Domenica: 15-18 (da Novembre a Marzo) – 14:30 -18:30 (da Aprile ad  Ottobre)

Note: Chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio e i lunedì ad eccezione dei festivi e prefestivi. La biglietteria chiude 30 minuti prima.

Ricordiamo che è consentito l’accesso massimo di 21 persone all’interno della Pinacoteca.

has been added to your cart.
Check-out